sabato 30 aprile 2011

Torta della nonna di ben tonata a casa!

Oggi torna la mia cara sister dall'ospedale,niente di che controlli vari,ma quando un tuo caro non cè ti manca qulcosa di te stessa,un pezzetto di cuore!!!!Sto per partire per una breve vacanza,ma in fretta e furia gli ho voluto fare questa torta,un pò modificata per mancanza di pinoli!!!!Ecco quì la ricetta...a presto!!!

INGREDIENTI:

3OO GR DI FARINA
1/2  BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
120 GR DI BURRO
150 GR  DI ZUCCHERO
1 UOVO
1 TUORLO
1 MANCIATA DI PINOLI(IO NON LI AVEVO MA CI VANNO)
ZUCCHERO AL VELO QB

PER LA CREMA DELICATA:

1 LITRO DI LATTE(IO HO DIMEZZATO PERCHE' ERA UNA TORTINA)
1 LIMONE NON TRATTATO
6 TUORLI
50 GR FARINA
20 GR DI BURRO

PROCEDIMENTO:

Mettete le uova con lo zucchero in una ciotola,unite la farina e il lievito,poi il burro a pezzetti,amalgamate bene il tutto e mettete in una pellicola,in frigo a riposare almeno un ora.

Per la crema:Mettete i tuorli in un pentolino con lo zucchero e amalgamate,piano piano versate il latte , la scorza del limone e mescolate continuamente,unite la farina setacciata,sempre mescolando,fino ad ottenere un composto vellutato.Mettete su fornello e fate addensare.Mettete in frigo per 4 ore.Prendete la vostra base di torta e stendetela su carta forno,mettete in una tortiera,bucherellate la base della torta e versate il composto di crema al limone.infornate a 180° per 45 min.BUON 1° MAGGIO A TUTTI!!!!


martedì 26 aprile 2011

torta compleanno cavalli

Oggi sono super impegnata,ma voglio lo stesso postare la torta di compleanno della dolcissima MATILDE,nonchè figlia di una mia carissima amica...Adora i cavalli,si era capito?E' venuta un pò moscetta,nma si sa che quando vuoi una cosa perfetta,nasce sempre l'intoppo...almeno ame succede sempre così...alla mamma comunque è piaciuta tanto...stasera posto la ricetta.Buona giornata a tutte!!!!Ripensandoci è inutile che posto la ricetta dato che è una semplice moretta con crema e gocce di cioccolato e un pan di spagna con crema al cioccolato...scusate ma sono così stanca che non mi va di ripostare una cosa già scritta!!!baci!!!                                                                                                                               


sabato 23 aprile 2011

Crescia Pasquale

Spero che la mia cara SOCIA,non se la prenda se pubblico la ricetta della crescia che mi ha gentilmente passato....è venuta così buona che non ho resistito a postorla...Per chi non la conoscesse è una specie di pane al formaggio,buonissimo da solo ma addirittura ottimo con i salumi!!

INGREDIENTI:

4 UOVA
400 GR DI FARINA
120 GR DI BURRO A TEMPERATURA AMBIENTE
1/2 BICCHIERE DI LATTE
150 GR DI PARMIGIANO
2 O 3 PRESINE DI SALE
PEPE
NOCE MOSCATA
CANNELLA
1 CUBETTO DI LIEVITO

Mescolate tutti gli ingredienti e  mettete a lievitare dentro uno stampo di carta per panettoni,in forno acceso a 30 gr,fino a che non supererà il bordo.Aumentate poi a 160° fino a cottura.

Colomba

Dalla serie a volte ritornano....Eccomi qua!!!Mezza sfatta ma ancora in piedi!!!E' stato una settimana pazzesca!!Piena di impegni e lavori da portare a termine!!!Ma finalmente posso tornare a dedicare dei momenti alla cosa che amo di più...preparare dolci...Alloa anche se in ritardo ecco quì la classica Colomba Pasquale.

INGREDIENTI:

450 GR DI FARINA MANITOBA
2 UOVA + UN TUORLO
140 GR DI BURRO
140 GR DI ZUCCHERO
40 GR DI LATTE
20 GR DI LIEVITO DI BIRRA
1 BUSTINA DI VANILLINA
2 PIZZICHI DI SALE

GLASSA DI COPERTURA:

1 ALBUME
15 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
MANDORLE

PREIMPASTO:

Mescolate il lievito sciolto in 40 gr di latte tiepido con 40 gr di farina manitoba e un cucchiaino di zucchero.Lasciate lievitare
il preimpasto al caldo per 20 minuti protetto con un canavaccio.

PRIMO IMPASTO:


Sul preimpasto setacciate 100 gr di farina e aggiungete 130 gr di acqua tiepida.Mescolate amalgamando con cura e lasciate lievitare il panetto ancora per 40 minuti.

SECONDO IMPASTO:

Alla massa già in lievitazione unite 20 gr di zucchero e altri 100 gr di farina manitoba.Iniziate a mescolare incorporando anche 20 gr di burro fuso a freddo.Lavorate bene la pasta,copritela e lasciatela lievitare ancora per 60 minuti.

TERZO IMPASTO:

Completare la massa con lo zucchero avanzato,la farina setacciata,le uova,il burro rimasto a temperatura ambiente e due pizzichi di sale.Aromatizzate con la vanillina.Lavorate a lungo la pasta che dovrà risultare molto morbida.Lasciatela lievitare sempre protetta per 2 ore e 30 minuti.Impastare di nuovo e trasferire la massa nello stampo.Copritela e fatela lievitare per 30/40 minuti fino al raddoppiamento del volume.Sbattete l'albume con lo zucchero,senza montarlo completamente.Stendete la glassa sulla colomba,poi distribuite le mandorle.Ponete in forno a 160° per 40/45 minuti.

martedì 19 aprile 2011

Biscotti Pasquali 2

Ho finalmente finito di preparare i biscottoni Pasquali...La ricetta è la stessa del primo post,solo che questa frolla è  senza cacao amaro.Spero di avervi dato un idea carina per fare un regalino ai bambini...Ciao a tutte,sarò latitante per qualche giorno,in casa mia ci sono LAVORI IN CORSO!!A presto!!!







sabato 16 aprile 2011

Biscotti Pasquali



Vi starete domandando...Ma che centrano le principesse disney con Pasqua???Quast'anno come tutti gli anni mi dò da fare nel periodo pasquale per realizzare biscottoni da regalare ai figli delle mie amiche,in genere mi cimento in fiorelloni ma sta volta ho pensato che alle bimbe più piccine sarebbero piaciuti di gran lunga questi...è sempre il momento giusto di sognare con una principessa...anche se dopo te la pappi!!!!Domani invece mi dedicherò a qualcosa per i maschietti e per le mie nipoti grandicelle...per ora ecco la ricetta di questi...

PER 12 BISCOTTI AL CIOCCOLATO:
250 GR DI FARINA
125 GR DI CACAO AMARO
150 GR DI ZUCCHERO
1/2 CUCCHIAIO DI LIEVITO PER DOLCI
2 UOVA
200 GR DI BURRO
1 CUCCHIAINO DI ESSENZA ALLA VANIGLIA
1 PIZZICO DI SALE

PER LA GLASSA REALE:
1 ALBUME
200 GR DI ZUCCHERO AL VELO
6 GOCCE DI LIMONE
COLORANTI ALIMENTARI

PER LA PASTA DI ZUCCHERO:
5 GR DI COLLA DI PESCE
50 GR DI GLUCOSIO
30 ML DI ACQUA
450 GR DI ZUCCHERO AL VELO

PROCEDIMENTO PER I BISCOTTONI:Mettete in una ciotola la farina setacciata,il cacao amaro e lo zucchero,mescolate con un cucchiaio.unite poi il burro ammorbidito,le uova,il sale,l'essenza alla vaniglia e il lievito.Lavorate energicamente con le mani fino a formare una bella palla compatta.Stendete la pasta con il mattarello e lasciate un altezza di un cm.Mettete la carta da forno su una placca e infornate a 190° per 15 minuti.

PROCEDIMENTO PER LA PASTA DI ZUCCHERO:In un pentolino,mettete la colla di pesce con i 30 ml di acqua,lasciate ammorbidire per 10 minuti.Intanto in un robot da cucina mettete i 450 gr di zucchero al velo.Passati i 10 minuti aggiungete i 50 mg di glucosio alla colla di pesce e accendete a fuoco basso,girando di continuo.Appena si sarà liquefatto  buttatelo d'un colpo nello zucchero al velo e azionate alla massima velocità.Gli ingredienti piano piano si uniranno e formeranno una palla.Metttetela dentro una pelllicola.Colorate i pezzi a piacere.

PROCEDIMENTO GLASSA REALE:Prendete un albume e mettetelo in un piatto,aggiungete le gocce di limone e gradualmente mettete lo zucchero al velo.Colorate a piacere.Copritela con la pellicola fino a che non la adopererete.Coloratela a piacere e per decorare mettetela in un conetto di carta forno.

ASSEMBLAGGIO:Prendete i vostri biscotti e con la glassa reale fate le decorazioni che più vi piacciono,poi prima che si asciughi aggiungete le vostre decorazioni di zucchero!

venerdì 15 aprile 2011

Pasta Primavera


La Pasta Primavera è un piatto che mi porto dietro da quando ero bambina...infatti ogni volta che la primavera si affacciava e cominciavamo a fare gite e pic nic  la mia cara mamma puntualmente arrivava con questo piatto gustosissimo e semplice da preparare....

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

160 GR DI PASTA A PIACERE,IN QUESTO CASO MEZZE PENNE
2 POMODORI ROSSI MATURI
1/2 PEPERONE GIALLO
10 FOGLIE DI BASILICO
1 SPICCHIO DI AGLIO
PEPE E SALE Q.B.
OLIO DI OLIVA 5 CUCCHIAI


In anticipo alla cottura della pasta(BASTERA' MEZZORA),in una ciotola mettete i pomodori e il peperone tagliati a dadini,lo spicchio dell'aglio fatto a pezzettini minuscoli,le foglie del basilicosminuzzate,il pepe e il sale.Girate e mettete a macerare in frigo per almeno mezz'ora.Cuocete la vostra pasta e in base a come la volete mangiare,cioè  calda o fredda state attente alla cottura,scolatela al dente se dovete fare la pasta fredda (  passatela sotto l'acqua fredda per bloccare la cottura).Mettete il vostro condimento e prima di servirla spolverizzatela con ancora del pepe.Questa pasta è ottima da portare in un pic nic o al mare,per chi come me ha un marito che non può fare a meno della pasta neanche per un giorno!!!

Cacciatore in Pasta di zucchero

Questa è la caricatura che mi è stata chiesta per un nonno appassionato di caccia al cinghiale,che però non ci prende molto....ecco il motivo di quella padella in mano,infatti da noi si dice"spadella"quando uno non prende il bersaglio!!!Ho messo un uovo dentro la padella perchè non si capisce tanto che è appunto una padella!!!Però è carino no???Si farà una bella risata!Tanti auguri al nonno di Vanessa!!!                                                  


giovedì 14 aprile 2011

Lingotti al Cioccolato,Crema e Pere

Con questa ricetta partecipo al contest MONOPORZIONI di VIVO PASTICCIANDO....
Per partecipare a questo contest ho preparato questi lingotti al cioccolato,non troppo impegnativi come una fetta di torta e non troppo piccolo come un pasticcino....
La ricetta è la seguente:

RICETTA TORTA AL CIOCCOLLATO:

3 UOVA
150 GR DI ZUCCHERO
75 GR DI BURRO
4 CUCCHIAI DI CACAO AMARO
1/2 BICCHIERE DI LATTE
150 GR DI FARINA
1 BUSTINA DI LIEVITO

RICETTA CREMA DI UNA VOLTA:

3 UOVA INTERE
500 ML DI LATTE
50 GR DI FARINA
ESSENZA ALLA VANIGLIA
90 GR DI ZUCCHERO

1 BARATTOLINO DI PERE SCIROPPATE

PER GUARNIRE:

150 GR  DI CIOCCOLATO FONDENTE FUSO

BISCOTTINI AL CIOCCOLATO E CROCCANTE

GOCCE DI CIOCCOLATO BIANCO

PIROTTINI

PROCEDIMENTO:

Mettete in una ciotola le uova lo zucchero e il cacao in polvere,con un frullino cominciate a sbattere gli ingredienti,dopo un attimo aggiungete il burro fuso,il lievito e la farina tutta d'un colpo,continuate con il frullino fino ad ottenere un composto fluido.Imburrate e infarinate una teglia rettangolare e mettete in forno per 20 minuti a 180°.

Preparate ora la vostra crema,mettete le uova in un pentolino e sbattetele con una forchetta insieme allo zucchero.Aggiungete il latte e la farina setacciata con un colino,girando continuamente.Accendete il fornello a fiamma bassa e girate fino ad addensamento.Una volta freddata la crema aggiungete le pere fatte a pezzettini e amalgamate bene il composto.Tagliate la torta a metà efarcitela con la crema e le pere.Richiudetela e tagliatela a rettangoli.Prendete dei pirottini e metteteli dentro.Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria ,riempite un conetto di carta e fate tante righette fitte sui dolcetti.Poggiateci sopra un dischetto al croccante e una goccia di cioccolato bianco al centro.Ecco fatto,come dice la mia SOCIA....missione lingotti compiuta!!!!!

mercoledì 13 aprile 2011

Torta Monoporzione

CIAO A TUTTI!!!Oggi la mia cara sorellina mi ha chiesto di preparargli un pò di crema,l'ho preparata,ma ieri avevo preparato le colombine in pdz e oggi ho fatto un pan di spagna perchè devo preparare delle tortine monoporzione per delle bambine,così e' scattata la tortina anche per lei...i rami dalle foto sembrano neri,ma in realtà sono marroni....ho una macchina fotografica scarsissima,ma scommetto che ve ne eravate già accorte!!!
La tortina è un pan di spagna con crema e sciroppo di fragole,bagnata solo con il latte.

INGREDIENTI PAN DI SPAGNA PER 6 TORTINE:

300 GR FARINA
300 GR DI UOVA
300 GR DI ZUCCHERO
VANILLINA 1/2 BUSTINA

INGREDIENTI CREMA:

1/2 LITRO DI LATTE
50 GR FARINA
90 GR ZUCCHERO
3 ROSSI D'UOVO

FRAGOLE SCIROPPATE:LE TROVATE AL POST "fragole sciroppate"

LATTE PER LA BAGNA ZUCCHERO A PIACERE

100 ML PANNA FRESCA

PASTA DI ZUCCHERO:LA TROVATE AL POST"cupcake disney
PROCEDIMENTO PAN DI SPAGNA:

Preparate il vostro pan di spagna,mettendo le uova con lo zucchero nella planetaria,montate le uova con lo zucchero ben sode,aggiungete la farina con un colino poco alla volta,girando dal basso verso l'alto.Infarinate e imburrate una teglia rettangolare.Mettete in forno a 180° per 35 minuti.

PROCEDIMENTO CREMA:

Mettete i tuorli e lo zucchero in un pentolino,girate bene e aggiungete poco alla volta il latte,poi con un colino mettete i 50 gr di farina setacciandola con un colino.Accendete a fuoco basso e fate addensare.

Tagliate con un coppapasta le voste tortine cosi.Prendetene una e tagliatela nel mezzo,rimettete il dischetto di pan di spagna dentro il coppapasta e bagnatelo con il latte,poi mettete uno strato genreroso di crema e di fragole sciroppate.Mettete ora un altro dischetto,bagnate nuovamente e fafrcite ancora con la crema e sciroppo,bagnate ancora con il latte.
   

Ora mettete la tortina in frigo per almeno 30 minuti,riprendete il dolce una volta che avrete montato la panna,ricopritelo inteamente.Prendete la pasta di zucchero e stendetela in un foglio sottile,adagiatelo sopra alla tortina,ai lati invece tagliate a metà dei savoiardi  e metteteli come bordo.Decorate a piacere.

martedì 12 aprile 2011

Decorazioni...

Sono riuscita a decorare un ovetto di cioccolato,proprio al volo...devo dire che è molto divertente appena avrò un pò di tempo voglio proprio sbizzarrimi con le decorazioni di pasqua!!!

Ciambelle


Scusate è qualche giorno che non posto niente,ma sono completamente assorbita dalla mia prole!!!
Oggi però ho avuto la scusante per preparare uno spuntino per mio figlio e gli altri bambini che frequentano il catechismo...
ciambelle!!!!Un giorno quando avrò più tempo posterò anche quelle alla HOMER SIMPSON!!!

Allora ecco a voi la ricetta:

INGREDIENTI:

90 GR DI ZUCCHERO
65 GR DI BURRO
1 LIEVITO DI BIRRA
BUCCIA DI LIMONE GRATTATA
1/2 LITRO DI  ACQUA
UN PIZZICO DI SALE
FARINA q.b.
OLIO DI SEMI DI ARACHIDI
ZUCCHERO SEMOLATO

PROCEDIMENTO:

Unite gli ingredienti solidi,poi aggiungete il burro sciolto con le mani,il lievito sciolto in poca acqua.In fine aggiungete il mezzo litro di acqua e piano piano mettete anche la farina,aggiungetela finchè non risulterà un composto tipo impasto pizza.Lasciate lievitare per 1 ora. Prendete aiutandovi con un pò di farina dei pezzi di impasto,passateli nelle mani formando dei cordoni,unite le estremità e fate riposare le vostre ciambelle su una spianatoia infarinata.Coprite con un canavaccio,fate rilievitare un ora.Mettete in una padella antiaderente l'olio di girasoli,e quando sarà diventato bollente tuffateci dentro le ciambelle,friggetele fino a doratura.Assorbite l'olio con la carta per il pane,una volta fredde passatele nello zucchero semolato.

sabato 9 aprile 2011


HO RICEVUTO QUESTO PREMIO DA  SOGNANDO DOLCEZZE  http://sognandodolcezze.blogspot.com/  GRAZIEEE!!!!!!!!!

VORREI DONARE QUESTO PREMIO A QUESTI BLOG EMERGENTI,CARINISSIMI CON TANTE RICETTE DA LECCARRSI I BAFFFI!!!

LE DOLCI CREAZIONI DI MEMOLE  http://dolcicreazionidimemole.blogspot.com/

DUE CHIACCHIERE INSIEME IN CUCINA http://marrarobe.blogspot.com/

UN PIZZICO DI...Q.B. http://frogghina.giallozafferano.it/

LE REGOLE PER L'ASSEGNAZIONE SONO:

ACCETTARE IL PREMIO E SCRIVERE UN POST NEL BLOG
SCEGLIERE DAI 3 AI  5 BLOG CHE SEGUITE E CHE SIANO NATI DA POCO E ABBIANO MENO DI 100 LETTORI FISSI
COMUNICARE LORO CHE HANNO VINTO
LINKARE IL BLOG DELLA PERSONA CHE VE LO HA INVIATO

venerdì 8 aprile 2011

Macarons

Donne...anche io ho voluto provare la ricetta dei famosi macarons...per essere la prima volta che li faccio non sono male...ma non sono paragonabili a quelli della mitica pinella...non posto la ricetta finchè non saranno perfetti!!!

CiambellonFocaccia al finocchio selvatico,spek ed hemmental

lericettedellamorevero.blogspot.com./Con questa ricetta partecipo al contest "COSA SFORNO OGGI? "
Partendo dal presupposto che questa ricetta me la sono inventata di sana pianta,devo ammettere che ha avuto una gran riuscita!E molto buono e saporito,croccante fuori e morbidissimo dentro...
Ecco a voi le immagini e la ricetta....

INGREDIENTI:

300 GR FARINA MANITOBA
200 GR FARINA 00
1 CUBETTO LIEVITO DI BIRRA
2 CUCCHIAI D'OLIO
2 PRESINE DI SALE
200 ML DI ACQUA
100 ML DI LATTE
1 FETTA SPESSA DI SPEK
200 GR CIRCA HEMMENTAL TAGLIATO A CUBETTI
SEMI DI FINOCCHIO SELVATICO
2/3 POMODORINI PACHINO
SEMI DI GIRASOLE PER GUARNIRE
FARINA DI GRANO DURO PER STENDERE L'IMPASTO


Mettete l'acqua e il latte in un recipiente,sciogliete il lievito,aggiungete l'olio,il sale e poco alla volta la farina.amalgamate bene.L'impasto risulterà molle,coprite con pellicola e lasciate lievitare per 2 ore.
Prendete il vostro impasto e stendetelo appena con le mani su una tavola di legno infarinata di semola di grano duro.
Farcitela con gli ingredienti e richiudete.Mettete un pò d'olio in una ciambelliera e mettete il vostro impasto.Lasciate lievitare ancora 30 minuti.Decorate con pomodorini pachino e semi di girasole,irrorate d'olio e infornate a 220° per una quarantina di minuti.Se si dovesse colorare troppo presto mettete della carta da forno sopra.Ciambellon focaccia pronto!
Questa ricetta è dedicata a mia suocera Ninetta e ai suoi piatti Pugliesi, magnifici ,che mi hanno inspirato!!!

giovedì 7 aprile 2011

Topper Cake animali della fattoria

Ho finalmente finito il topper gigante per il piccolo Diego che compie 1 anno!!!Miiiiii!!!!Che fatica!!!Sono felicissima però perchè mi piace tanto....scusate la scarsa modestia,ma non posso trattenere il mio entusiasmo...Mi sono ispirata come sempre ai lavori di MUCCA SBRONZA,non sono neanche paragonabili con i suoi,non mi stancherò mai di dirlo,ma mi da dei buoni spunti su dove cominciare...ù
Allora,tanti auguri piccolo Diego!!!Hai una zietta d'oro che per te ha scelto questo simpatico tema...!!!

 Qui gli animaletti più da vicino,IL CAVALLO....
 IL MAIALINO,IN UNA POZZA DI CIOCCOLATO!!...
 LA MUCCA....
 LA PECORELLA,HAIME' LA PIU' BRUTTINA...
 LE PAPERELLE IN UN LAGHETTO NERO..INQUINATISSIMO!!!I BAMBINI DEVONO ESSERE INFORMATI...HA!!HA!!!MI E' VENUTO SCURISSIMO!!!
 E PER FINIRE IL SUO NOME IN OMAGGIO,PICCOLO PENSIERO DA PARTE MIA....