mercoledì 29 febbraio 2012

Il regalino per " Il Mio 1° Blog Compleanno"



Un pensierino per ringraziarvi di questo anno trascorso insieme....cosa scegliere....?Qualcosa che parli di questo anno,del grande fermento che circola tra questi blog culinari...delle grandi imprese,della solidarieta'....Non riesco a pensare a premio piu' ambito che a questo!!!
Alla ricetta scelta da me  andra' il libro "250 BLOG RICETTE TRANQUILLE PER RAGAZZE E RAGAZZI SCATENATI"
Il libro e' il mio quindi un po' usato diciamo,ma spero vi faccia piacere lo stesso!!!

Spero vi piaccia il pensierino che ho scelto per voi!!!!
Partecipate numerosi!!!!!

lunedì 27 febbraio 2012

Tartellette Al Caramello e Cioccolato

Vi capita mai di vedere scorrere le ore cosi' velocemente da non riuscire a stargli dietro?La giornata di oggi per me e' letteralmente volata.Mi ritrovo a pensare,ma se io che sono a casa e non riesco a stare dietro a tutto voi che lavorate come caspita fate?Dedico a tutte voi queste tartellette ,magari ben sedute su un divano a gustarle in tutta calma....


ingredienti per 8 tartellette:
per la pasta:
 300 gr di farina 00
2 cucchiai di cacao amaro
150 gr di burro
6 cucchiai di acqua fredda
1/2 cucchiaino di sale

mou al caramello:

150  gr di zucchero
25 ml di acqua
4 gocce di succo limone
10 ml di glucosio(facoltativo)
120 ml di panna fresca
20 gr di burro

ganache al cioccolato:
250 gr di cioccolato fondente
8 cucchiai di panna fresca

procedimento:

Per la pasta,mescolate la farina con il cacao,il burro,lo zucchero e il sale.Unite circa 5 cucchiai di acqua fredda e amalgamate il tutto con le mani.Formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola,riponetelo in frigo a riposare 30 minuti.
Scaldate il forno a 180° .Stendete la pasta in uno spessore di 5 mm circa e dopo aver imburrato e infarinato gli stampi ricopriteli con la frolla al cioccolato.Ricopriteli con dei pezzetti di carta forno e fagioli secchi.
Infornate a 180° per 10 minuti,togliete la carta e i fagioli e rinfornate per altri 5 minuti.
Lasciate freddare metetndoli su una gratella.

per la salsa mou:

In un pentolino mettete lo zucchero ,l'acqua e qualche goccia di limone.Fate sciogliere a fuoco medio e aggiungete il glucosio,mescolando bene.Fate caramellare.Togliete dal fuoco e aggiungete la panna,mescolate fino a sciogliere ogni grumo,aggiungete il burro e fate freddare.

per la ganache al cioccolato:

Fate fondere a bagno maria il cioccolato,aggiungete la panna e mescolate.Fate intiepidire.

Prendete le tartellette e versateci i due composti che avrete precedentemente unito senza mescolare troppo.



Mi ha stregato questo abbinamento perche' il caramello si fonde in maniera sublime con il cioccolato quasi obbligandoti a chiudere gli occhi tanto e' il piacere che procura!

con questa ricetta partecipo al contest


venerdì 24 febbraio 2012

Ci siamo quasi!!

Grazie ad una iniziativa  http://www.doveconviene.it/ posso annunciare che il mio BLOG E' A IMPATTO ZERO!
L'iniziativa per chi ancora non la conoscesse si chiama "IL MIO BLOG E' CO2 NEUTRAL",aderire e' facilissimo!


Il blogger dichiara la sua disponibilita' ad abbattere l'impronta ecologica nel proprio sito e DOVE CONVIENE.IT in collaborazione con http://www.mobiletechblog.it/,provvedera' a piantare un albero nelle zone soggette a processi di riforestazione.

Ogni anno un blog o sito producono 3,6 kg di anidrite carbonica ogni albero e' in grado di assorbirne 5 kg annui.


Oggi sono stata avvisata che grazie a molte di voi siamo quasi arrivati a quota 900 alberi,e per arrivare alla quota prestabilita ne mancano solo 100!!!Inoltre se riusciremo a raggiungere questo numero per premiare il nostro impegno verranno piantati altri 100 alberi!!!
Allora che aspettate,scrivete un post per pubblicizzare l'iniziativa e dichiarare che il vostro sito e' a impatto zero!!!!!

mercoledì 22 febbraio 2012

A tutti voi...Buondì

Girovagavo saltellando su i vostri blog ed ecco che mi imbatto in lei,cuoca per eccellenza e gusto in generale,sbircio un po di piu' e mi accorgo che ha lanciato questo magnifico contest,ora,quante volte ci siamo chieste come si possono riprodurre fedelmente,anzi al meglio(dati gli ingredienti freschissimi che usiamo)le famose merendine di tizio e i famosi biscotti di caio???Ecco una raccolta utile per accontentare i nostri piccoli...(diciamo cosi..he!he!).Andate a vedere dai!!!
Questa e' una delle poche ricette che compaiono nel web,cito la fonte che piu' mi ha inspirato qui.


                                                                    BUONDI'
                                                         (ma ancora piu' buoni)

ingredienti per 10 BUONDI':

200 gr di farina 00
200 gr di farina manitoba
130 gr di zucchero
70 gr di burro morbido
25 gr di lievito di birra
2 uova
la buccia di un limone non trattato(facoltativo,io l'ho messa)
1 fialetta aroma vaniglia
1 bicchiere scarso di acqua tiepida

per la glassa alle mandorle:

2 albumi
100 gr di zucchero
100 gr di farina di mandorle
granella di zucchero qb
(se il composto risultera' troppo denso aggiungere 3 cucchiai di latte)

PROCEDIMENTO:

Nella ciotola della planetaria,sciogliete il lievito con il bicchiere di acqua tiepida,versate le farine,lo zucchero, e il burro ammorbidito.Azionate a bassa velocita' e aspettate che il composto si compatti(se questo non dovesse accadere non dovete far altro che aggiungere un po d'acqua).Unite poi le uova una per volta a spettando che vengano bene assorbite dal composto.Aggiungete poi la vanillina e la scorza del limone.Lasciate lavorare la planetaria per 10 minuti.Coprite la ciotola con un panno e lasciate lievitare in un luogo caldo per 4 ore.
Passato questo lasso di tempo prendete l'impasto nella ciotola e lavoratelo per alcuni minuti,strofinandovi un po di farina sulle mani per evitare che vi si attacchi.Ricoprite una placca con della carta forno,e iniziate a formare delle palline che poi cercherete di allungare un po.Distanziate le palline che lieviteranno fino al raddoppiamento.Posizionate la placca riempita in forno con la lampadina accesa per 40 minuti.Preparate intanto la glassa da spatolare sopra i vostri buondì, mettendo in un piatto gli albumi e lo zucchero,iniziate a mescolare fino a sciogliere quest'ultimo,unite la farina di mandorle e se vedete che e' troppo solida aggiungete 2-3 cucchiai di latte.
Passati i 40 minuti  accendete il forno a 180° e fate cuocere per 20 minuti,usciteli e spatolate la glassa(in abbondanza,non e' mai troppa!!) e cospargete di granellini di zucchero.Rinfornate per altri 10 minuti posizionando la placca nella parte piu' alta del forno,ma coprendo con un foglio di carta f.Sfornate i vostri profumatissimi e sofficissimi buondì!!!!
Vi consiglio di mangiarli belli caldi!squisiti!




                                                                                 

                                                           con questa ricetta partecipo al contest


e al contest...

lunedì 20 febbraio 2012

sushi e temaki...sicuri!

Ma come direte voi il sushi con il pesce cotto???Ebbene si,mi sono un po documentata e dopo la conferma della mia amica Giapponese mi sono convinta che il sushi e' meglio farlo con il pesce cotto al vapore....Non ci crederete ma mi ha confermato che in Giappone nelle proprie case il sushi lo consumano cosi,e in effetti se ci riflettete bene il pesce che consumiamo e' veramente cosi' sicuro?Devo dire inoltre non ho mai mangiato altro che ostriche in vita mia di crudo...e anche li ho corso i miei rischi...Allora perche' non presentare ai nostri amici o parenti un piattino sfizioso e affascinante senza aver paura di conseguenze?Ecco allora il sushi"sicuro"!

ingredienti:

300 gr di riso per sushi
1 cucchiaio di aceto
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sake(facoltativo io l'ho messo)
alghe nori
sale qb

per il ripieno del sushi:

1 trancio salmone(o tonno o gamberi) cotto al vapore
1/4 di avocado fatto a listarelle
semi di sesamo

per il ripieno del temaki:

gamberi(io ho usato gamberetti)
1/4 di avocado a listarelle
1/2 carota a listarelle
il succo di mezzo limone
maionese qb 

inoltre:

salsa soya
wasabi

procedimento:

Cuocete il riso per 15 minuti,con 300 ml di acqua,in una ciotola versate il cucchiaio di aceto,lo zucchero,sale e il cucchiaino di sake e quando il riso sara' freddo unite e mischiate.Cuocete a vapore il salmone e i gamberetti.Stendete su una stuoietta di bambu' (o su un foglio di carta forno)il foglio di alga e con una spatola stendete uno strato di riso condito,lasciando un cm su ogni lato.Adagiate le listarelle di avocado e in fine il salmone.Ripiegate facendo aderire fino ad ottenere dei rotolini.Lasciate riposare 30 minuti.

Per la versione riso esterno:

Stendete con una spatola il riso su carta forno dando una forma rettangolare e adagiate sopra un foglio di alga,condite con uno strato di avocado e uno di salmone richiudete facendo aderire.Ricoprite con semi di sesamo.Fate riposare 30 minuti.

per il tekami:

Tagliate in due un foglio di alga,formate una pallina di riso e mettetela in uno degli angoli,condite con listarelle di carota ,avocado bagnato con succo di limone e per ultimo i gamberetti inzuppati  nella maionese,chiudete dando una forma di cono.

Trascorsa la mezzora tagliate i rotolini di sushi e impiattate,servite con ciotoline di salsa soya e wasabi.

BUON SUSHI SICURO E BUON DIVERTIMENTO!








domenica 19 febbraio 2012

Pastine con crema alla vaniglia bourbon

Oggi siamo stati all'unica festa dedicata al carnevale nel nostro paesino,cosi' come tutti gli anni le mamme ,le nonne e chi vuole porta dei dolcini o dei salati da stuzzico per una festicciola intima...In questi giorni ho visto e mangiato tanti fritti che non me la sono sentita neanche di postare le mie castagnole....allora per oggi ho voluto portare queste leggerissime pastine,che altro non sono che dei piccoli pan di spagna spumosi ripieni di crema alla vaniglia...ecco gli ingredienti  e buon carnevale a tutti!!!!

ingredienti:
6 uova
150 gr di zucchero
100 di farina
50 gr di fecola di patate

per la crema alla vaniglia burbon:
2 tuorli
100 gr di zucchero
500 ml di latte
50 gr di farina
10 gocce di aroma vaniglia  bourbon FLAVOURART

per decorare:
qualche fragola
zucchero al velo qb

procedimento:

Preparate prima la crema.In un pentolino versate i tuorli e lo zucchero,mescolate fino a renderli spumosi.Aggiungete la farina con la fecola setacciata,amalgamate bene il tutto e poi aggiungete  il latte poco alla volta sempre mescolando per farlo assorbire.Per ultimo versate le gocce di essenza alla vaniglia bourbon.Mettete il pentolino su fuoco basso e mescolate in continuo fino a che la crema si addensera'.Spegnete e fate freddare.


In una ciotola mettete i tuorli con lo zucchero, montate fino ad ottenere un composto spumoso e sodo.Aggiungete la farina e la fecola setacciata poco alla volta mescolando con una paletta.A parte montate a neve soda gli albumi ,unite i due composti facendo dei movimenti circolari dal basso verso l' alto.Una volta ottenuto questo composto versate in una sac poche.Mettete dei pirottini in uno stampo per muffin e versate per 3/4 l'impasto di pan di spagna,cuocete a 210° per 15 minuti.

Una volta freddate completamente,sformatele,dividete in due ogni  pastina e farcitela con la crema,e se volete come me con una fettina di fragola.
Spolverate con zucchero al velo e riponete in frigo fino all'utilizzo.


con questa ricetta partecipo al contest di SCAMORZE AI FORNELLI..


giovedì 16 febbraio 2012

Si Avvicina Il Mio 1° Blog Compleanno e Allora.....regalino!!


Un anno...come e' gia' passato un anno?????Mamma mia...ricordo perfettamente il giorno che ho iniziato a curiosare nei vari blog...(sicuramente anche quello di molte di voi)....sono rimasta scioccata...rapita tante volte da quelle immagini e dalle spiegazioni chiare e altruistiche che mi hanno invogliato sempre piu' a coltivare questa mia piccola passione...Sto parlando di immagini come queste...

                                                       del blog  il goloso mondo di minu'

e questa....

e questa...

E di tante altre,ma non mi basterebbe un post per pubblicarle tutte!!!!
Queste immagini piano piano mi hanno portato a tutte voi...fantastiche persone che condividono con me  la stessa passione...
Vi ringrazio di cuore per questo magnifico anno e per la splendida compagnia ...vi abbraccio tutti!!!
E per ringraziarvi ho deciso di fare questo piccolo regalo ad una di voi..

Allora ecco le regole:

1)Il tema e' "il dolce piu' bello".Tra tutti i dolci e manicaretti dovrete scegliere quello che vi ha reso piu' orgogliose data la sua bellezza,quindi vanno bene tutte le ricette gia' postate.
2)Dovrete esporre il banner  nella ricetta dedicatami e nel vostro blog.
3)Non dovete diventare mie sostenitrici se non vi va.
4)Avrete tempo fino al 14 marzo giorno del mio blog compleanno.
5)scegliero' il dolcino piu' bello per me.il premiuccio ve lo comunichero' strada facendo...
Tutto chiaro???
Dai fatemi vedere le vostre piu' belle creazioni!!!!
vi aspetto!
baciii!!!!

il regalino che ho scelto e' una cosa che gia' mi appartiene,lo cedo a una di voi sperando di rendervi felice!!!


LE VOSTRE MERAVIGLIE...

1)IL PIACERE DEL PALATO  il mare sognato in una torta
2)LE DOLCI CREAZIONI DI MEMOLE  torta di rose con cioccolato plastico
5)LA GINESTRA E IL MARE  sweet moments
6)SOGNANDO DOLCEZZE  finto souffle' di melone
7)LA BARCHETTA DI ZUCCHERO  una corona per una principessa
8)PECCATI DI GOLA torta decorata
9)CUCINO CON VOI  tiramisu'
10)LA CUCINA PICCOLINA  un mazzo di fiori
11)LE TORTE DI APPLE PIE torta scarpa rossa
12)PAZZA PER IL DOLCE torta a forma di torta
13)LE RICETTE DEL BOSCO FATATO  la mia prima prima torta due piani
15)NON SOLO PANNA torta prima comunione
16)MINI CUOCA 91 torta di compleanno fiorita
17)DOLCI PENSIERI: torta asparagi e ricotta
19)FIMMINA  CUCINERA  mattonella di mascarpone
20)DOLCI PENSIERI  torta ciocco caffe'
21)ZUCCA BLU  vanilla cupcakes
22)UNA RICETTA TUTTA PER SE torta charlotte di montersino
23)SAPORI IN CONCERTO colomba

mercoledì 15 febbraio 2012

Polpettine All' Arancia


Oggi e' una magnifica giornata!Il sole splende e non una nuvola si vede all'orizzonte...nonostante questo sembra che la neve non voglia proprio sciogliersi!!!Allucinante davvero!!!Qui i piu' ansiani del paese dicono che una nevicata cosi' c'era stata nel 1956....Comunque...Oggi voglio postare queste polpettine deliziose,il gusto dell'arancia conferisce a queste palline di carne quel qualcosa in piu'....Se devo essere sincera l'idea di sperimentarle l'ho avuta un sacco di tempo fa,quando usci' il film"Le Fate ignoranti",in un certo punto del film vengono menzionate delle polpettine di carne,arancia,cipolla....da allora ho creato una versione tutta mia che amo molto.Eccovi allora la ricetta,con la quale voglio partecipare al simpaticissimo contest di

                                                                Imparando Cucinando

ingredienti:
300 gr di carne trita di manzo(magra)
1 uovo
1 arancia
1/4 di cipolla tritata
1 ciuffo di prezzemolo
4 cucchiai di pan grattato fresco
1/2 panino o 2 fette di pane
4 cucchiai di farina
sale e pepe qb
olio evo per friggere
la scorza di mezza arancia

procedimento:
In una terrina sbattete l'uovo,unite la cipolla e il prezzemolo tritati finemente.Aggiungete il trito di manzo, il sale e il pepe.Grattate la scorza di un'arancia e unitela al composto di carne e per ultimo unite i cucchiai di pan grattato e il pane bagnato e poi strizzato bene..Amalgamate bene il tutto e formate delle palline.Passatele nella farina.Preparatevi le listarelle di arancia,versate l'olio evo in una padella e una volta caldo,versate le polpettine infarinate.Spremete l'arancia da cui avete grattato la scorza e fate cuocere qualche minuto a fuoco basso.Servite tiepide o fredde,davvero buone!!!

lunedì 13 febbraio 2012

Pan Di Spagna Alla Frutta

Ma quanto sono belle le torte con la frutta?Per non parlare poi di quanto sono buone!!Per questa torta ho voluto fare un pan di spagna leggerissimo ,con una crema molto delicata,il risultato e' stato davvero ottimo,ve la consiglio!Baciooo!!




INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA A MASSA LEGGERA:

300 GR DI UOVA
120 GR DI ZUCCHERO
120 GR DI FARINA
1 SCORZA DI ARANCIA

PER LA CREMA DELICATA ALLA VANIGLIA:

1 UOVO + 1 TUORLO
500 ML DI LATTE
1 FIALETTA AROMA VANIGLIA
90 GR DI ZUCCHERO
30 GR DI MAIZENA
20 GR DI FARINA 00
 
INOLTRE:

FRUTTA FRESCA MISTA
NOCCIOLE IN GRANELLA  QB
2 TAZZINE DI MARASCHINO + 2 TAZZINE DI LATTE ZUCCHERATO

PROCEDIMENTO:
Montate a lungo le uova con lo zucchero fino ad ottenere una battuta ben areata,gonfia e spumosa.Aromatizzate con la scorza dell'arancia.Setacciate la farina  poco alla volta e mescolate delicatamente con una spatola con movimenti circolari dal basso verso l'alto.Imburrate e infarinate uno stampo da 20 cm e versate il composto.Cuocete a 180° per 25 minuti.

Per la crema mettete in un pentolino le uova con lo zucchero e rendetele spumose sbattendole con energia.Aromatizzate con una fialetta di aroma vaniglia e setacciate la farina con la maizena,girando di continuo fino ad assorbimento completo.Per ultimo unite il latte poco  alla volta sempre mescolando.Quando il composto risultera' liscio senza grumi accendete il fornello a fiamma bassa e mescolando di continuo aspettate che si addensi.Lavate e tagliate la frutta,prendete il pan di spagna e con un coltello eliminate la calotta in questo modo...

Bagnate con il mix di latte e maraschino,versate la crema riempiendo il centro e spalmandola anche sui bordi e ai lati.A questo punto decorate con la frutta e la granella di nocciole.Bagnate la frutta con un decor gel o con un emulsione di acqua e zucchero bollita,per lucidare....buona no????baciotti!



Muffins salati e nuova collaborazione..

Ma quanto mi siete mancate????Di piu'!!!Dopo una serie infinita di sfortunati eventi tra cui calamita' natuali...del tipo 1 metro e mezzo di neve!Poi, pc in tilt e figli a casa per 15 giorni,sembra che tutto stia tornando alla normalita'.La protezione civile e' venuta a darci una mano,il tecnico mi ha fatto ripartire il pc,i figli mercoledi' torneranno a scuola!!
Torno oggi con una nuova collaborazione...

Questa azienda per chi non la conoscesse produce delle marmellate davvero fuori dal comune e non solo...ecco alcuni dei prodotti che mi hanno inviato...

Sono dei prodotti eccellenti,ecco come ho utilizzato la loro CONFETTURA EXTRA DI CIPOLLE ROSSE

Per questo San Valentino,invece di un dolce,ho pensato ad un aperitivo goloso a cui nessuno puo' dire di no....

MUFFINS SALATI ALLA CONFETTUA EXTRA DI CIPOLLE  ROSSE E GRUVIERA



PER 6 MUFFINS:

130 GR DI FARINA TIPO 0
1 BUSTINA DI LIEVITO DI BIRRA
1 PIZZICO DI ZUCCHERO 
1 PIZZICO DI SALE
30 ML DI LATTE
20 GR DI BURRO
FARINA GIALLA QB
6 FETTE SOTTILI DI FORMAGGIO GRUVIERA

PROCEDIMENTO:

Setacciate la farina in una terrina,aggiungete un pizzico di zucchero e un pizzico di sale,il lievito,60 ml di acqua e 30 ml di latte intiepiditi.Lavorate con le mani fino a che non risultera' compatta.Ponetela sopra un piano di lavoro e lavorate la pasta con le mani,sbattetela e impastatela per circa 10 minuti.Incorporate il burro ammorbidito e lavorate ancora.Formate una palla e coprite con un canavaccio inumidito.Lasciate lievitare per 1 ora.Dividete l'impasto in 6 parti uguali e formate delle palline,ricoprite con un canavaccio umido e lasciate lievitare 30 minuti.In uno stampo per muffin spennellate dell'olio evo,passate le palline nella farine gialla e inseritele nello stampo.Accendete il forno a 180° e cuocete per 15 minuti.Quando saranno tiepidi tagliateli e farciteli con la confettura e il gruviera....una vera rivelazione di gusto!!!
BACI E A PRESTISSIMO!!!!!



con questa ricetta partecipo al contest

con questa ricetta partecipo al contest