lunedì 22 ottobre 2012

Danesi...ad ognuno il suo...

Appena ho saputo di questo CONTEST mi sono detta..
"Wow,un mio post letto da Luca Montersino?!!E quando mi ricapita??"
L'argomento del contest mi e' subito piaciuto,la colazione di Natale...chi di voi non si fa in quattro ogni anno alla ricerca della colazione perfetta??
Io,(causa questo contest)ho gia' qualche idea al riguardo,e sono qui per proporvi la prima...
Cosi' ,proiettandomi in la nei mesi,mi vedo con la mia famiglia ,la mattina del nostro prossimo Natale,tutti assonnati, nei nostri pigiami intorno alla tavola imbandita con delle  fumanti.....................


E


La ricetta base l'ho estrapolata dal libro "Manuale di pasticceria e decorazione".


ingredienti per 24 Danesi:

250 gr di farina 00
250 gr di farina manitoba
30 gr di lievito di birra
50 gr di zucchero
40 gr di burro
10 gr di sale
80 gr di latte
40 gr di acqua
250 gr di uova sgusciate
1 limone

per la sfogliatura:

250 gr di burro

inoltre per la crema pasticcera al limone:

500 gr di latte
50 gr di farina
90 gr di zucchero
la buccia di un limone

inoltre per quella al cioccolato:

100 gr di ottimo cioccolato fondente (per me Venchi)

Procedimento:

In una planetaria versate il latte fuori frigo e lo zucchero,mescolate ,sbriciolate il lievito e scioglietelo.Versate poi le farine miscelate,la buccia grattata del limone e l'acqua tiepida.In una ciotolina mischiate ben bene le uova e aggiungetegli  il sale.Versate questo composto di uova in due tre riprese nella planetaria .Infine unite il burro tagliato a dadini.Lasciate incordare.Se vedete che il composto e' troppo lento aggiungete poco alla volta della farina.
Fate lavorare l'impasto per almeno 20 minuti.Coprite l'impasto con della pellicola e mettetelo in frigo per 40 minuti.Trascorso questo tempo prendete il panetto di burro dal frigo e mettendolo tra due pellicole stendetelo fino ad ottenere un rettangolo.Tirate fuori l'impasto,stendetelo in un quadrato che misurera' 40 x 40.Adagiate il panetto di burro al centro,Chiudete a meta' l'impasto e stendete fino ad ottenere un rettangolo di cm 65x25.Fate ora fate  le pieghe a 3.
(ecco l'immagine dei vari passaggi)
Per ora dovrete eseguire fino all'immagine n 5

Prendete il pacchetto di impasto e avvolgetelo nella pellicola,lasciatelo riposare in frigo per 40 minuti.Ripetete le pieghe a tre con annesse pause per altre 3 volte.
Nel frattempo preparate la crema pasticcera.Dividete i tuorli dagli albumi(non buttate questi ultimi perche' vi serviranno piu' avanti).In una casseruola unite lo zucchero ai tuorli e con una frusta rendeteli spumosi.Versate poco alla volta il latte,per evitare che si formino dei grumi.Setacciate la farina mescolando continuamente con una frusta.Fate cuocere a fuoco lento finche' non si addensera'.Dividete velocemente i due composti,aggiungendo in uno il cioccolato tritato e in uno la scorza di un limone.Mescolate energicamente entrambe le creme.Lasciate freddare e trasferite in due sac a poche con beccuccio a stella.Conservate in frigo.
Trascorsi i tempi di pausa tra una piega e l'altra prendete per l'ultima volta l'impasto e stendetelo aiutandovi con un po di farina sul mattarello in una sfoglia alta 1/2 cm ,tagliate con una rotella dei rettangoli larghi 4 cm e  lunghi 15.Incidete il centro di ogni pezzo con un coltello.
(immagine 6-7)
Girate un estremita' verso l'interno e una verso l'esterno.Si formeranno cosi' dei fiocchi.
Coprite delle leccarde con della carta forno e adagiatevi sopra le danesi distanziate tra loro.Fate lievitare 1 ora.Farcite le danesi con le creme.



Per quelle al cioccolato, prima di infornarle spennellate la chiara d'uovo lungo i bordi e spolverate con zucchero al velo.Infornate a 190° per 20 minuti .Per quelle alla crema,spennellate a cottura ultimata gelatina o marmellata di albicocca lungo i bordi.



con questa ricetta partecipo al contest



















20 commenti:

  1. sono deliziosissimeeeeeeeeeee..
    in bocca al lupo per il contest..
    lia

    RispondiElimina
  2. Mamma mia che bontà pazzesca!!!!!! Ne prenderei uno alla crema e uno al cioccolato! Giusto per il dopocena :-) Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho gia' dato...ho chiesto a mio figlio se per piacere domani invita qualche amichetto senno'e' la fine!!!!

      Elimina
  3. OhDDiooo ma tu hai le mani d'oro!!!Il tuo blog e le tue delizie sono da favola grazie mille per aver partecipato al mio contest!!! ^_^

    RispondiElimina
  4. Beh, il maestro di certo sarà fiero di te perchè ti sono venuti da sogno *_*

    RispondiElimina
  5. Mi pace tantissimo, quel "vestito" alla cioccolata è straordinario, da fare e rifare ! Complimenti e buona settimana !

    RispondiElimina
  6. Grazie ragazze...in effetti sono da buonissimi!!^^ e io ingrasso....

    RispondiElimina
  7. Davvero spettacolari............in bocca al lupo!! Un abbraccione da agata :)

    RispondiElimina
  8. Tu lo sai??? No tu non lo sai! Quanto ci fai soffrire con queste foto... noi cerchiamo di resistere a tutti i krapfen ripieni, a tutti i salatini fumanti e tu spiattelli queste foto libidinose senza alcun contegno! Ok ne sei fiera.. lo sarei anche io d'altronde quindi, perdonata;) da oggi ti seguo e passa da me .. voglio tentarti un pochino anche io:)

    RispondiElimina
  9. Ti ammiro, lo sai?? Io con le ricette di Montersino non riesco ancora a dare il meglio, a te , invece, sono venute perfette!!
    ;)

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Loredana,infatti non e' una ricetta di Montersino^^...io non ho neanche meta' degli ingrediente e stampi che in genere usa!^^

      Elimina
  10. accidenti!
    Bravissima sei!Ho tre libri di Montersino, oddio se fina 'na ricetta!
    *
    Cla

    RispondiElimina
  11. Ciao carissima Francy, che bello questo dolce che hai preparato! Vado a leggermi il contest come dici tu, anche solo essere lette da Montersino... Un bacione a presto

    RispondiElimina
  12. Wow! Ma sono golosissime queste brioscine! Io e la pasta sfoglia non abbiamo molto feeling... Ormai ci ho un po' rinunciato... Ma tu sei bravissimaaaa... Bacio

    RispondiElimina
  13. mmmmm deliziosi! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  14. Si può avere uno e uno? Strepitosi :) Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  15. Che bella colazione al risveglio per il giorno di Natale è traovare sul tavolo questa leccornia^_=!Complimemti sinceri non solo per questi danesi ma anche per tutte le tue belle è meravigliose preparazioni!!Ti faccio tanto di cappello per la tua bravura!Mi scuso con te se non vengo spesso a trovarti, del resto lo faccio un po' con tutti, non me ne volere, il lavoro mi tiene impegnato, vedi le mie foto sono sempre fatte di notte con le luci al neon e poi al mattino, come capita spesso che non dormo, vado al lavoro che sto stanco, ma la mia passione e tale che riesco a sostenere tutto ciò. Stai sicura però che ti vedo sempre nel mio blog-roll in tutto quello che fai^_^. Sono perdonato?GRAZIE!!Con affetto e stima Lucio. Baciotti tutti per te. CiaooooooooooooooooooooooooooooooFrency!!

    RispondiElimina
  16. Caspita che meraviglie!!!! le devo provare assolutamente!!! complimentoni!!!

    RispondiElimina