martedì 25 settembre 2012

Donuts

Quando sto per preparare le ciambelle piu' famose d'america...cala il silenzio...tra i miei nipoti e le mie sorelle si crea il bisbiglio...e guarda caso verso le cinque del pomeriggio si presentano tutti a casa mia!!!Ha!!!Ha!!!
Che gusto ci sarebbe se dovessimo io e i mie figli gustarle in solitaria???(Qui mio figlio dissente dato che non riesce mai a mangiarne piu' di una).
E' bello ritrovarsi in famiglia a smangiucchiare donuts tra una risata e l'altra ............

ingredienti per circa 18 donuts:
 (io non ho lo stampo,credo che avendolo ne verrebbero molte di piu')

75 gr di burro
250 gr di farina 00
250 gr di farina manitoba(io 500 farina 00)
12 gr di lievito di birra
6 gr di sale
2 uova
1 bustina di vanillina
70 gr di zucchero

per la copertura:

200 gr cioccolato fondente(io uso il cioccolato per coperture della paneangeli...mooolto veloce a solidificare)
220 gr zucchero al velo
70 gr di burro di cacao(per me VENCHI)
80 gr di acqua tiepida
io poche gocce di colorante blu
zuccherini colorati

400 gr di olio di semi per friggere
(se si ha lo stampo questo non serve)

procedimento:

In una ciotolina sbriciolate il lievito di birra insieme ad  un cucchiaino di zucchero(preso dal peso totale),unite anche il latte tiepido(anche questo preso dal totale) e fate sciogliere bene.In una planetaria con un gancio a foglia inserite la farina unite il composto di lievito,il restante latte e le uova.Azionate la planetaria ,unite lo zucchero,la vanillina e il sale.Fate andare la planetaria fino a che il composto si stacchera' dalle pareti.Se questo non succedesse aggiungete poco alla volta 1/2 bicchiere di farina.Cambiate gancio e mettete quello ad uncino,unite il burro a pezzetti e lasciate andare ancora un po.Chiudete con della pellicola trasparente il baule della planetaria con all'interno l'impasto e lasciate lievitare 2 ore.
Io a questo punto invece di stendere l'impasto per poi ricavarne dei cerchi,prendo dei pezzi di impasto e faccio dei filoncini che poi unisco.Lasciate lievitare ancora 30 minuti e poi immergeteli nell'olio bollente.Fate prendere colore alle donuts e scolatele su una carta assorbente.

Per la glassa al cioccolato fate scaldare dell'acqua in un pentolino,portate ad ebollizione,quindi spegnete e inserite il sacchetto del cioccolato paneangeli.Se volete potete usare il classico cioccolato sciolto a bagnomaria,ci mettera' solo un po di piu' a solidificare.


Per la glassa allo zucchero al velo,sciogliete a bagnomaria il burro di cacao,unite lo zucchero al velo e poco alla volta l'acqua.Fermatevi quando la glassa avra' una consistenza soda.Trasferite le glasse in sach a poche usa e getta...

Mettete le vostre donuts su una gratella e guarnite a piacere!!!


6 commenti:

  1. Che donuts meravigliosi! Anche se non hai lo stampo sono venute perfettamente tonde e belle gonfie. Mettono proprio voglia di pravare a farle :) Un saluto, Angela

    RispondiElimina
  2. Che spettacolo per gli occhi, sono bellissime e da quello che ho letto buonissime..
    brava come sempre
    baci e notte

    RispondiElimina
  3. Che belle! Mi viene subito in mente Homer Simpson!!! :-)

    RispondiElimina
  4. wow che belli questi donuts.

    RispondiElimina
  5. Ti sono venute benissimo complimenti! Le faccio pure io ed ho lo stesso "problema" di tuo figlio quando le faccio, alla fine arrivo a mangiarne solo una!
    Bravissima davvero, bacioni

    RispondiElimina
  6. uuhhh che belli!!!!
    io li hofatti piccoli piccoli con un aggeggio che mi aveva prestato un'amica!

    RispondiElimina