venerdì 25 gennaio 2013

Torta Mango Cocco e Lime di Donna Hay

Da un po mi frullava in testa di utilizzare il mango per qualche ricettina da provare,cosi' dopo aver trovato questa ricetta di Donna Hay,non ho piu' resistito e ne ho acquistati ben tre ,come la ricetta prevedeva...Ieri,mi sono messa a pasticciare ed ho iniziato la ricetta in questione,i manghi erano belli duretti,con una colorazione unica,ma mentre li andavo a tagliare mi sono resa conto del disastro imminente...erano guasti!!!!Ben due su tre erano da buttar via..ahhh!!!!Ma non ho voluto rinunciare ed ho deciso di andare avanti anche con un solo mango,anche perche' servivano solo per la copertura del dolce...fattto sta che anche se ho  buttato due mangho e dei bei soldini sono felice di non averli messi tutti!In effetti il mango ha quel sapore particolare che non a tutti puo' piacere come a me(ora lo so).Che dire di questa ricetta,una vera rivelazione per quanto riguarda il suo impasto al cocco e lime,si scioglie in bocca e' sicuramente da provare!Credo che con una semplice spolverata di zucchero al velo dia il meglio di se^^!!

Ingredienti per una tortiera da 23 cm:

4 UOVA
220 GR DI ZUCCHERO 
150 GR DI FARINA AUTOLIEVITANTE
250 GR DI BURRO FUSO
75 GR DI COCCO DISIDRATATO
1 CUCCHIAINO DI SCORZA DI LIME

PER LA COPERTURA:

110 GR DI ZUCCHERO
185 GR DI ACQUA
1 CUCCHIAINO DI SUCCO DI LIME
1 BACCELLO DI VANIGLIA
3 MANGHO A FETTE(IO UNO)

PROCEDIMENTO:

Iniziamo con la copertura della torta,lavate e tagliate a fette sottili il mangho,in una padella antiaderente versate l'acqua, lo zucchero,il cucchiaino di succo di lime e il baccello di vaniglia,mettete su fuoco basso e lasciate andare per 4 minuti circa.Unite le fette di mango e lasciatelo sempre a fiamma bassa per altri 7 minuti.Spegnete e lasciate freddare.
Preriscaldate il forno a 160°.Sbattete in una planetaria le uova con lo zucchero,utilizzando il gancio a frusta.Fate diventare il composto bello gonfio e spumoso.Unite la farina setacciata,con una spatola con movimenti circolari dal basso verso l'alto.Unite il burro fuso,la farina di cocco e la buccia del lime grattuggiata.

Prendete una tortiera da 23 cm con fondo estraibile.Imburratela e infarinatela,poi andate a poggiare le fette di mango per creare un fondo uniforme.Tenete da parte lo sciroppo per bagnare la torta all'ultimo.Versate l'impasto e infornate la vostra torta.La ricetta prevedeva 45 minuti di cottura,nel mio forno ce ne sono voluti 55.
Fatela freddare e poi capovolgetela togliendola dallo stampo,versate sulla superficie della torta lo sciroppo al mango.


5 commenti:

  1. finalmente un bel dolce con il mango, lo adoro!!! complimenti, questa la devo provare!!

    RispondiElimina
  2. mai fatto un dolce con mango.....ha un aspetto fantastico:)

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia e immagino che profumo con tutti questi ingredienti tropicali!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Francy, sono d'accordo che è stata una fortuna che due manghi fossero guasti! Anche io li trovo troppo dolci, la torta così com'è sembra eccezionale. Vengo a prendere un caffé e un assaggio, che dici? bacio

    RispondiElimina
  5. mi piace il dolce con lo sciroppo di frutta che si deve spennellare sopra per lucidarlo, è come un rito una specie di gioco preparatorio, che prelude al gusto unico della torta umida e soffice allo stesso tempo.

    RispondiElimina