lunedì 9 maggio 2011

Orecchiette Fave,Pecorino e Spek

Con questa ricetta partecipo al contest di ZAMPETTE IN PASTA


L'ingrediente che mi riporta a ricordare la primavera con affetto è la Fava...ogni 1° di Maggio da quando sono bambina cè l'usanza di stare tutti a pranzo insieme a casa nostra,con le fave e il pecorino Romano(cioè quello con la buccia nera)come ultima portata.Quando appunto ero piccola e abitavo ancora a Roma, le mie zie arrivavano ognuna con una bustona di fave e tanto pecorino e ce le  mangiavamo di gusto fino a scoppiare!Ho voluto così fare un piatto che mi ricordasse quei sapori,una pasta buonissima,(almeno per gli amanti delle fave)con l'aggiunta però di un prodotto speciale preso proprio la scorsa settimana nella mia vacanzetta a Bolzano!ECCO LA RICETTA....


INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

10 FAVE NON TROPPO GROSSE
PECORINO ROMANO TAGLIATO A LISTARELLE QB
SPECK A LISTARELLE QB
CIPOLLA 1/2
UNO SPRUZZO DI VINO BIANCO
OLIO DI OLIVA QB
2 PEPERONCINI
PEPE SALE QB
200 GR DI ORECCHIETTE

PROCEDIMENTO:

In una padella antiaderente mettete l'olio di oliva, la cipolla e il peperoncino a soffriggere,immergete le listarelle di speck e fatele rosolare.Spruzzate generosamente con il vino bianco e fate evaporare.Mettete il sale.A questo punto unite le fave sgusciate e lasciate andare per qualche minuto.Spegnete e tagliate a listarelle il pecorino.Una volta cotte le orecchiette mantecatele con il composto di fave e speck.Impiattate e spolverate con le listarelle di pecorino e il pepe.Il vostro piatto è pronto!  

2 commenti:

  1. sicuramente buonissima, vorrei tanto averla mangiata oggi a pranzo....

    RispondiElimina
  2. Molto invitante!!! Grazie di aver partecipato anche con questo piatto al mio contest, in bocca al lupo!!!
    Buonanotte

    RispondiElimina