mercoledì 30 novembre 2011

Toast Francese di Pandoro con Frutta Fresca

Innanzi tutto vorrei scusarmi con voi per i pochi sporadici commenti che lascio ultimamente,ma come vedete posto anche pochissimo...Sono super iper impegnata con la mia nuova fiammeggiante cucina,misure progetti ecc...in piu' l'arrivo dell'imminente Natale mi agita...I bambini vogliono gia' addobbare casa...Cito testuali parole...IVAN MIO FIGLIO DI 9 ANNI:Ma come e' presto...hai addobbato tutto il tuo blog e la casa no????HA!!!!HA!!!HA!!!Poi mia madre che gia' da una settimana mi chiede conferme ed idee per il menu di vigilia,Natale e Santo Stefano!!!Per ultimo, ma non per il meno impegno il LIEVITO MADRE!!!Tre lieviti che rinfresco puntualmente come un orologio,lo vedo e' vivo vegeto,reagisce che e' una favola,impasto con dosi precise,lascio lievitare ore ore ed ore e cosa ottengo??????Niente di speciale....ahhhhhh!!!!!Per ora devo abbandonare questa sfida,ho perso la battaglia ma mi preparo per vincere la guerra!!!!!!Vi lascio una ricettina o meglio un rimedio agli sprechi che non e' aria!!!

VI RICORDO CHE AVETE TEMPO FINO IL 15 DICEMBRE PER POSTARE LE VOSTRE RICETTE
NON DIMENTICATEVI CHE MERAVIGLIOSO PREMIO HA MESSO IN PALIO

TOAST FRANCESE DI PANDORO CON FRUTTA FRESCA


QUESTA RICETTA L'HO PRESA DALLA RIVISTA
"LA CUCINA ITALIANA"

INGREDIENTI:
100 ML DI LATTE FRESCO
2 FETTE DI PANDORO
1 UOVO
1 NOCE DI BURRO(IO ALLA PANNA)
FRUTTA FRESCA A PIACERE
ZUCCHERO AL VELO QB

PROCEDIMENTO:
Tagliate a pezzi le fette di pandoro,passatele velocemente nel latte e poi nell'uovo sbattuto.Sgocciolatele e rosolatele in una padella antiaderente con una noce di burro alla panna.Mettete i pezzi di pandoro rosolati in un piatto e cospargete con zucchero al velo.Accompagnate con frutta fresca,marmellata o panna montata a piacere.


con questa ricetta partecipo al contest




7 commenti:

  1. Dai tranquilla tutti noi piu o meno ci troviamo con gli impegni. interessante questa ricetta.

    RispondiElimina
  2. che bella questa ricettina, mi sa che ti conviene accontentare il figlio :) un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ma su Francy, come sarebbe a dire che il lievito non ti viene??'
    Io l'ho ricreato da poco e va che è una bellezza...te ne mando un pochino???
    Cerca una spacciatrice di lievito nei tuoi paraggi...
    buona searat loredana

    RispondiElimina
  4. Questa sì che si chiama colazione!! Quanto mi piacerebbe svegliarmi ogni mattina con il profumino di questi toast golosi!!! Ma mi attrezzo eh? Di certo non farò avanzare più neanche una fettina di pandoro...Grazie per il suggerimento!!! Un bacione!!

    RispondiElimina
  5. Che goduria, che stupenda colazione!

    Non abbandonare il lievito madre, tanto lui resiste anche se lo trascuri un poco. Ciao

    RispondiElimina
  6. e va bè, questo è un colpo basso.... ciao francy, grazie di essere passata da me!! lunga vita al tuo lievito madre di cui sopra.. io non ho il coraggio di provare a farlo... un bacio, a presto!

    RispondiElimina
  7. Perfetto! Grazie per questa bella ricetta e in bocca al lupo!

    RispondiElimina