sabato 6 aprile 2013

Paris Brest per la finalissima di Scelte Di Gusto!

Ma quanto e' bello fare parte di questo favoloso modo di colori???
Mi affaccio alla finestra e nonostante le temperature avverse la primavera e' lettaralmente esplosa!!!
Gli alberi sono in fiore e nei prati si confondono tra loro tantissime verieta' di fiorellini!!!
Credo che la primavera sia in assoluto la mia stagione preferita,cosi' bella!!!!
Inspirata dai colori e dalla freshezza ,per partecipare alla finale di  CHEF PER UN MESE in collaborazione con SCELTE DI GUSTO,ho scelto un dolce delicato,la torta PARIS BREST...una volta in una rivista  ho trovato una variante di questo dolce,veniva aggiunto il  del pan di spagna...e' stato amore al primo assaggio,niente di sdolcinato,si sente la freschezza della frutta e il profumo del pan di spagna all'arancia,per finire poi con  la squisitezza  della panna alla vaniglia...PROVATELO!!


INGREDIENTI PER 12 PERSONE:

PER LA PASTA CROUX:

130 ml di acqua
120 g di burro
125 g di farina
225 g di uova
un pizzico di sale

PER IL PAN DI SPAGNA PROFUMATO ALL'ARANCIA:

150 g di uova
60 g di zucchero
60 gr di farina
la scorza di una arancia non trattata

PER IL RIPIENO:

2OO ml di panna fresca da montare
50 gr di zucchero al velo vanigliato
12 fragoloni
4 fette di ananas sciroppato

PER LA BAGNA DEL PDS:

il succo dell'ananas sciroppato(io ho utilizzato una scatola di ananas del monte da 435 g)
un cucchiaio raso di zucchero

PER DECORARE:

Granella di mandorle qb
zucchero al velo qb

PER LA PASTA CROUX:

In un tegame antiaderente versate l'acqua il burro e il sale,fate sciogliere il burro completamente e portate ad ebollizione,togliete dal fuoco e buttate tutto in un colpo la farina,girando velocemente con una frusta.Riportate sul fuoco e girate continuamente,fino a che il composto si stacchera' dalle pareti della pentola.Non togliete l'impasto,ma apritelo per qualche minuto,schiacciatelo,per cercare di asciugarlo un po'.Una volta fatto cio',mettete tutto in una planetaria  con gancio a farfalla e una volta che l'impasto si sara' stiepidito,unite in due volte le uova,azionando la planetaria al max fino a che il composto non avra' assorbito le uova competamente.Inserite il composto ottenuto in una sac a poche (io non ho messo nessun beccuccio perche' volevo ottenere una base abbastanza grande),rivestite con della carta da forno una placca e formate
un cerchio,quindi un altro cerchio internamente e un terzo cerchio sovrapposto ai due.
Spennellate con un tuorlo d'uovo con delicatezza poi con i rebbi di una forchetta striate la superficie.
Cospargete interamente con della granella di mandorle.Infornate a 210° per i primi 15 minuti poi abbassate 190° per altri 20 minuti(deve asciugare ben bene all'interno).
Una volta pronto lasciate freddare completamente.


PER IL PAN DI SPAGNA:

In una planetaria con gancio a farfalla versate le uova con lo zucchero ,azionate a max velocita' fino a che il composto scrivera'.Unite la farina setacciandola in piu' riprese,mescolando con una frusta dal basso verso l'alto con movimenti circolari.Unite la scorza dell'arancio imburrate e infarinate uno stampo e infornate a 180° per circa 20 minuti.

PER IL RIPIENO:

Pulite e mondate le fragole,asciugatele e tagliatele a meta' lasciandone qualcuna per la decorazione centrale.Tagliate a pezzetti l'ananas.
Montate la panna con lo zucchero al velo vanigliato e inseritela  in una sac a poche con bocchetta n 406 .Conservate in frigo fino all'utilizzo.

PER LA BAGNA:

Utilizzate il succo dell'ananas con 2 cucchiai di grand marnier e un cucchiaio raso di zucchero semolato,mettetelo in una bottiglina con beccuccio,conservate in frigo fino all'utilizzo.

ASSEMBLAGGIO DEL DOLCE:


Tagliate a meta' la ciambella di  pasta croux,con delicatezza per non romperlo.Poggiate la base del dolce su un piatto da portata,riempite con la panna alla vaniglia  e guarnite con pezzi di fragole e ananas.
Praticate al pan di spagna un foro centrale largo come il buco della ciambella.


Poggiate il pan di spagna sopra il dolce centrandolo.Bagnate con il succo di ananas al grand marnier e guarnite ancora con la panna.Ancora un giro di frutta e per finire la parte superiore della pasta croux. Decorate il  centro con fragoloni e spolverate di zucchero al velo.





Con questa ricetta partecipo alla finale di



.



7 commenti:

  1. Qui ancora la primavera si fa attendere :-( ma con questo dolce 6 riuscita a regalarmi un raggio di sole :-D
    Bravissima..è meravigliosa!
    Buona domenica
    la zia Consu

    RispondiElimina
  2. Questo dolce è divino... davvero spettacolare!! Non avevo mai provato a fare questo tipo di pasta!! ti auguro di vincere la sfida perchè è davvero super!! buona giornata

    RispondiElimina
  3. ma che versione golosa, con il pandispagna!!! brava Francy!!!!

    RispondiElimina
  4. quanto mi piace!!!! non l'ho mai fatto ma mi devo cimentare! e complimenti per il riconoscimento meritatissimo!

    RispondiElimina
  5. uau, com'è elegante questo Paris brest! brava!! :)

    RispondiElimina
  6. Francy, bravissima cara, che golosa meraviglia...... mi sa che hai già vinto!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Mammamia Francy che goduria, per me ti sei superata ^_^ è bellissima, in tema, fatta alla perfezione e golosissima :) sono certa che alla redazione piacerà molto, grazie
    Tiziana

    in bocca al lupo!!

    RispondiElimina